autunno 2020

Il Teatro prima del palcoscenico: la Drammaturgia

Spesso si pensa che il Teatro sia solo recitazione, ma recitare è mettere in scena qualcosa. A volte si affronta il palcoscenico senza avere la giusta conoscenza delle opere drammaturgiche che il Teatro lo hanno fatto senza le quali nemmeno esisterebbe. Eppure c'è ancora poca conoscenza della drammaturgia, le vere fautrici dell'evoluzione del Teatro.

In questo laboratorio si seguirà un percorso cronologico attraverso opere ed autori che hanno fatto la storia del Teatro, con riflessioni, studio dei personaggi e conoscenza dei drammaturghi, non soltanto meramente biografiche, ma più intime, perchè se conosci chi ha scritto, puoi capire perchè lo ha scritto, rendendo l'entrata nel personaggio più semplice, perchè conosci la loro nascita e storia dapprima che finissero nel conflitto che li ha portati su un copione.

condotto da Antonella Fittipaldi

info e iscrizioni clicca qui

Prossimamente

La mia luna danza

per donne in gravidanza e post-parto

Danzamovimentoterapia che incontra la danza orientale per creare uno spazio privilegiato per le mamme in attesa e nel post parto.                 

Il movimento di questa disciplina infatti è considerato il più naturale da compiere durante la gestazione.            

Gli ormoni ammorbidiscono le articolazioni e i rendono i muscoli più flessibili, facilitando i movimenti ondulatori e rotatori, il gruppo sostiene e accompagna, la musica e il ritmo stimolano la creatività e l’espressività del proprio mondo interiore ove trova spazio la nuova vita.

Accogliente, intimo e rassicurante queste sono le caratteristiche del ciclo di incontri, ma anche gioioso e allegro per accompagnare danzando le madri nel prima e nel dopo della nascita.

condotto da Silvia Fassan

info e iscrizioni clicca qui

Da settembre 2020

Social neTheater

Teatro ragazzi dai 12 ai 17 anni

Partecipare al nostro laboratorio di teatro significa imparare un po' alla volta a stare in gruppo. Sembra quasi un obiettivo scontato..ma a differenza di un gruppo di amici o di compagni di classe dove si è accettati se tutti uguali, con pensiero e interessi comuni qui vi è l'obiettivo di apprezzare e valorizzare le diversità e le individualità che diventano non motivo di esclusione ma di ricchezza. Metteremo in moto la nostra creatività, dando valore alle nostre idee e al nostro mondo interiore. Prenderemo coraggio per un confronto che non ha intermediari, nessun cellulare o computer, ma solo noi stessi e il nostro corpo come mezzo di comunicazione.

Dopo un iniziale percorso che ci aiuti a fidarci di noi stessi e a metterci in gioco, inizieremo a lavorare per “stare su un palcoscenico”. Attraverso tecniche di recitazione e di improvvisazione impareremo a controllare le nostre emozioni, ad acquisire strumenti che ci permettano di stare senza la paura del giudizio altrui e di diventare attori.

Il corso si conclude con uno spettacolo teatrale con la rigorosa scelta di mettere in scena qualcosa che nasce e si crea dal lavoro fatto durante il laboratorio.

condotto da Chiara Tomasi e Antonella Fittipaldi

info e iscrizioni clicca qui

Prossimamente

Mi racconti una storia?

I bambini hanno sempre più contatto con il mondo digitale e sempre meno con quello analogico. Essere attivi e creativi di fronte alle cose è stato rimpiazzato con l'essere soggetti passivi davanti agli stimoli che ci vengono presentati. L'obiettivo di questo progetto è quello di rendere i bambini soggetti attivi di fronte alla riscoperta del libro. Un mezzo quasi perduto e che potrebbe essere recuperato attraverso una relazione attiva con esso. Sarà il bambino a proporre la storia che verrà illustrata per proporre un avvicinamento alla lettura dei libri cartacei, azione ormai quasi perduta con l'avvento dei tablet e cellulari. "Il medium è il messaggio" affermava un famoso antropologo convinto che gli strumenti con i quali interagiamo plasmano la nostra struttura mentale. Così riteniamo che il ritorno alla lettura cartacea non può che giovare alle generazioni future.

 

Il laboratorio è individuale e prevede la realizzazione di un libro della lunghezza di 10 pagine per una durata di 2 ore. Il file verrà inviato in formato PDF e vi è la possibilità di stampare l’albo illustrato con un costo aggiuntivo.

condotto da Alessia Dorigoni

info e iscrizioni clicca qui

Da settembre 2020

Il Teatro per sè

Laboratorio teatrale per adulti

“Il Teatro per sè” è un laboratorio di Teatroterapia della durata di 8 incontri adatto a chi vuole iniziare ad approcciarsi a questa disciplina sperimentando in prima persona i benefici che può dare. Unico requisito richiesto: la voglia di mettersi in gioco e di conoscersi liberi da giudizi e pensieri auto-svalutanti.

Attraverso l'utilizzo di tecniche teatrali prevalentemente non verbali, saremo guidate a conoscere noi stesse esplorando i nostri limiti, affrontando le nostre resistenze e scoprendo le risorse da mettere in campo. Ascoltare il nostro corpo e le nostre emozioni, ci condurrà a scoprire e ri-Trovare nuove potenzialità espressive che ci appartengono, a trovare la sicurezza e la forza tanto ricercate che a volte non sappiamo di avere. Gli incontri si pongono come obiettivo il raggiungimento della cultura del non-giudizio entro il quale vi è il rispetto reciproco di tempi e modi di agire, il “ce la posso fare”. Il lavoro di gruppo permette di sperimentare l'efficacia e l'importanza del sentirsi parte di qualcosa, della vicinanza dell'altro, del “ti capisco”, del “ti sono vicino e possiamo farlo insieme”. La condivisione darà ulteriore sicurezza alle partecipanti e al processo introspettivo, attraverso il confronto e l’ascolto degli altri.

condotto da Chiara Tomasi

info e iscrizioni clicca qui

In collaborazione con

  • Facebook Icona sociale
  • Instagram
00001B2H_edited.png

Alternart è un'Associazione accreditatata

logo iprase trasparente colorato.png
logo per web ctolmi24.jpg
logo michael azienda.png
banner_cepas (1).png

La Scuola Artedo è accreditatata 

Logo-MIUR.jpg
carta-del-docente.jpg

                            Associazione Alternart - Via Passirio, 15 - 38121 Trento C.F. 96108190222 P.Iva 02486220227 mail artedo.trento@alternart.it

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now